Imaginary/it

From The Evanescence Reference
Jump to: navigation, search
Article.png

Imaginary is available in english. See the article

Imaginary está disponible en español. Ver el artículo

Το άρθρο Imaginary είναι διαθέσιμο στα ελληνικά. Δείτε το άρθρο

Imaginary está disponível em português. Ver o artigo

Imaginary به زبانِ پارسی موجود است. مقاله را از اینجا بخوانید

Informazioni generali

Scritta da: A. Lee e B. Moody e D. Hodges

Questa canzone è stata presente per l’intera durata della storia di registrazione degli Evanescence (escludendo l’ultimo periodo riguardante l'album The Open Door). Inizialmente pubblicata nel primo EP degli Evanescence del 1998, Imaginary si è evoluta attraverso sei differenti versioni. La canzone venne scritta da Amy Lee e sono chiari i riferimenti alla sua vecchia camera. La canzone è stata interpretata come la scoperta di un posto idilliaco che permette di scappare dai problemi personali e dal modo esterno.

Come dichiarato in un intervista di MTV del dicembre 2003, Amy avrebbe voluto che "Imaginary" venisse estratta come quarto singolo di Fallen[1]. Tuttavia venne pubblicata "Everybody's Fool". Imaginary venne pubblicata comunque come singolo radio promozionale nel 2004, anche se soltanto in Spagna. La canzone raggiunse la 17° posizione in classifica. Il video fu estratto dal Live in Cologne (Vedi Live in Cologne). L'Intro della canzone è connesso all' Outro di Tourniquet.

Versioni

Versioni in Studio:

Imaginary [Fallen version]

  • Data di registrazione: Augosto - Novembre 2002
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata in:
Fallen (traccia #7)
Imaginary promotional single
  • Durata: 4:17

Imaginary [Mystary edit][2]

  • Data di registrazione: Agosto - Novembre 2002
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata in: Mystary EP (traccia #5)
  • Durata: 5:09

Imaginary [Origin version]

  • Data di registrazione: 1999
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata in: Origin (traccia #3)
  • Durata: 3:32

Imaginary [Evanescence EP version]

  • Data di registrazione: 1998
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata in: Evanescence EP (traccia #3)
  • Durata: 4:01

Imaginary [demo version #1]

  • Data di registrazione: 2001-2002
  • Stato: Non Pubblicata
  • Durata: 3:18

Imaginary [demo version #2]

  • Data di registrazione: 2001-2002
  • Stato: Non Pubblicata
  • Durata: 3:27


Versioni Live:

Imaginary [live]

  • Periodo di Esibizione: 2000-2004
  • Stato: Pubblicata
  • Recording date: 25 Maggio 2004
  • Pubblicata in: Anywhere But Home (traccia #12)
  • Durata: 5:25

Imaginary [live Evanescence EP version]

  • Periodo di esecuzione: 7 maggio 1999
  • Stato: Non pubblicata
  • Esempio: Concerto al Vino's Bar

Imaginary [live 2006-2007] [3]

  • Periodo di Esibizione: 2006-2007 (si necessita di una data più precisa)
  • Stato: Non Pubblicata
  • Esempio: Live @ Rock Am Ring 2007
  • Durata : Circa 4:10

Imaginary [live 2012] [4]

  • Periodo di Esibizione: 2012
  • Stato: Non Pubblicata
  • Esempio: Live @ São Paulo - 07/10/201

Imaginary [acoustic] [5]

  • Periodo di Esibizione: 2003
  • Stato: Non Pubblicata
  • Durata : Circa 3:55

Testi

Fallen Version and Mystary Edit

Aaah... Paper flowers
Aaah... Paper flowers

I linger in the doorway
Of alarm clock screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they’re falling tell a story

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Don't say I'm out of touch
With this rampant chaos, your reality
I know well what lies beyond my sleeping refuge
The nightmare I built my own world to escape

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Swallowed up in the sound of my screaming
Cannot cease for the fear of silent nights
Oh, how I long for the deep sleep dreaming
The goddess of imaginary light

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Aaah... Paper flowers
Aaah... Paper flowers

Origin Version

Swallowed up in the sound of my screaming
Cannot cease for the fear of silent nights
Oh, how I long for the deep sleep dreaming
The goddess of imaginary light

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

I linger in the doorway
Of alarm clock screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they're falling tell a story

If you need to leave the world you live in
Lay your head down and stay a while [paper flowers]
Though you may not remember dreaming
Something waits for you to breathe again [paper flowers]

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

EP Version

Swallowed up in the sound of my screaming
Cannot cease for the fear of silent nights
Oh, how I long for the deep sleep dreaming
The goddess of imaginary light

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullabies [flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [flowers]

I linger in the doorway
Of alarm clocks screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they're falling tell a story

If you need to leave the world you live in
Lay your head down and stay a while [flowers]
Though you may not remember dreaming
Something waits for you to breathe again [flowers]

Demo Version #1

Aaah... Paper flowers
Aaah... Paper flowers

I linger in the doorway
Of alarm clock screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they're falling tell a story

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Don't say I'm out of touch
With this rampant chaos, your reality
I know well what lies beyond my sleeping refuge
The nightmare I built my own world to escape

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

You can lead the world you live in 'cause inside
You may not remember
But something waits for you to breathe again

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Demo Version #2

I linger in the doorway
Of alarm clock screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they’re falling tell a story

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Don't say I'm out of touch
With this rampant chaos, your reality
I know well what lies beyond my sleeping refuge
The nightmare I built my own world to escape

If you need to leave the world you live in
Lay your head down and stay a while [paper flowers]
Though you may not remember dreaming
Something waits for you to breathe again [paper flowers]

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby [paper flowers]
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me [paper flowers]

Acustic Version

Aaah... Paper flowers

I linger in the doorway
Of alarm clock screaming monsters calling my name
Let me stay
Where the wind will whisper to me
Where the raindrops as they’re falling tell a story

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me

Don't say I'm out of touch
With this rampant chaos, your reality
I know well what lies beyond my sleeping refuge
The nightmare I built my own world to escape

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me

Swallowed up in the sound of my screaming
Cannot cease for the fear of silent nights
Oh, how I long for the deep sleep dreaming
The goddess of imaginary light

If you need to leave the world you live in
Lay your head down and stay a while
Though you may not remember dreaming
Something waits for you to breathe again

In my field of paper flowers
And candy clouds of lullaby
I lie inside myself for hours
And watch my purple sky fly over me

Traduzioni

Fallen Version

Aaah...fiori di carta
Aaah...fiori di carta

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Non dire che sono distaccata dalla realtà
Con questo caos dilagante: la tua realtà
So bene cosa giace al di là del mio rifugio per dormire
Nel mio incubo ho costruito il mio mondo per scappare

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Inghiottita nel suono del mio urlo
Che non cessa per la paura delle notti silenziose
Oh come desidero il sonno profondo sognando
La dea della luce immaginaria

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Aaah...fiori di carta
Aaah...fiori di carta

Origin Version

Inghiottita nel suono del mio urlo
Che non cessa per la paura delle notti silenziose
Oh come desidero il sonno profondo sognando
La dea della luce immaginaria

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Se hai bisogno di lasciare il mondo dove vivi
Lascia giù la tua testa e resta un attimo [fiori di carta]
Sebbene potresti non ricordarti di sognare
Qualcosa aspetterà che respiri ancora [fiori di carta]

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

EP Version

Inghiottita nel suono del mio urlo
Che non cessa per la paura delle notti silenziose
Oh come desidero il sonno profondo sognando
La dea della luce immaginaria

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Se hai bisogno di lasciare il mondo dove vivi
Lascia giù la tua testa e resta un attimo [fiori di carta]
Sebbene potresti non ricordarti di sognare
Qualcosa aspetterà che respiri ancora [fiori di carta]

Demo Version #1

Aaah...fiori di carta
Aaah...fiori di carta

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Non dire che sono distaccata dalla realtà
Con questo caos dilagante: la tua realtà
So bene cosa giace al di là del mio rifugio per dormire
Il mondo che ho costruito nel mio incubo per scappare

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Puoi lasciare il mondo in cui vivi perchè dentro
Puoi non ricordare
Ma qualcosa aspetterà che respiri ancora

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Demo Version #2

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Non dire che sono distaccata dalla realtà
Con questo caos dilagante: la tua realtà
So bene cosa giace al di là del mio rifugio per dormire
Il mondo che ho costruito nel mio incubo per scappare

Se hai bisogno di lasciare il mondo dove vivi
Lascia giù la tua testa e resta un attimo [fiori di carta]
Sebbene potresti non ricordarti di sognare
Qualcosa aspetterà che respiri ancora [fiori di carta]

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna [fiori di carta]
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me [fiori di carta]

Acoustic Version

Aaah...fiori di carta

Persisto nel vano della porta
Al suono della sveglia i mostri chiamano il mio nome
Lasciami stare
Dove il vento mi sussurrerà
Dove le gocce di pioggia mentre cadono raccontano una storia

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me

Non dire che sono distaccata dalla realtà
Con questo caos dilagante: la tua realtà
So bene cosa giace al di là del mio rifugio per dormire
Il mondo che ho costruito nel mio incubo per scappare

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me

Inghiottita nel suono del mio urlo
Che non cessa per la paura delle notti silenziose
Oh come desidero il sonno profondo sognando
La dea della luce immaginaria

Se hai bisogno di lasciare il mondo dove vivi
Lascia giù la tua testa e resta un attimo
Sebbene potresti non ricordarti di sognare
Qualcosa aspetterà che respiri ancora

Nel mio campo di fiori di carta
E dolci nuvole di ninnananna
Giacio in me per ore
E guardo il mio cielo viola che vola su di me

Spain Radio Promo Single

Imaginary fu pubblicata in edizione limitata come un singolo radio promozionale, sotto l’etichetta discografica Sony, in Spagna nel 2004. Catalogo No. 281003. Nel singolo è contenuta solo una traccia.

  1. Imaginary [Album Version] - (4:16)

Si vocifera che nessuna della 15-50 copie dei cd radio promozionali esiste. Gli avvistamenti sono stati molto rari.

Si è sparsa inoltre la voce che un video di Imaginary (Live in Cologne, 2003) veniva mostrato nella Spanish Music TV nello stesso periodo in cui la canzone veniva trasmessa in radio.

Spartiti e Accordi per chitarra

Note e Fonti

  1. Wiederhorn, Jon (December 23, 2003). "Evanescence Soldier On Without Ben Moody, Look Forward To Recording". MTV News. http://www.mtv.com/news/articles/1483876/evanescence-soldier-on-without-ben-moody.jhtml. Retrieved June 5, 2013.
  2. È uguale alla versione contenuta in Fallen, ma all’inizio riprende il tema finale di Tourniquet
  3. Questa versione Live ha alcune piccole aggiunte, come la parte suonata dalla chitarra e dalla batteria durante il ponte, dove solitamente c’era solo il suono del piano. Inoltre Amy suona su una tastiera la parte del piano contenuta nel ponte, mentre le versioni Live precedenti hanno questa parte preregistrata e in playback. Per di più le chitarre accennano spesso il motivo in piano dell’Intro di Bring Me To Life.
  4. Questa versione live contiene dei versi tratti dal testo originale pubblicato sul demo album Origin; questi sono "If you need to leave the world you live in/Lay your head down and stay a while".
  5. Registrato clandestinamente in un locale (dev on the EvBoard) durante la festa della band tenutasi il 13 febbraio dopo la pubblicazione su Internet.