My Immortal/it

From The Evanescence Reference
Jump to: navigation, search
Article.png

My Immortal is available in english. See the article

My Immortal está disponible en español. Ver el artículo

Το άρθρο My Immortal είναι διαθέσιμο στα ελληνικά. Δείτε το άρθρο

My Immortal está disponível em português. Ver o artigo

My Immortal به زبانِ پارسی موجود است. مقاله را از اینجا بخوانید

Informazioni Generali

Scritta da: A. Lee, B. Moody e D. Hodges

Una delle canzoni più popolari mai registrate dalla band. Raggiunse il #2 posto nella pop chart subito dopo Toxic di Britney Spears e raggiunse il #1 posto nella Hot Adult Contemporary chart per tre settimane. Ebbe la nomination come Best Pop Vocal Performance by Duo or Group per il 47esimo Annual Grammy Awards del 2004.

E' accreditata come la quarta canzone scritta per gli Evanescence e la seconda che Ben compose per la band (Understanding è accreditata come la prima); la versione originale la scrisse quando aveva solo 15 anni. La "Band Version" di My Immortal è l'ultima registrazione di Ben Moody insieme agli Evanescence prima del suo abbandono nell'Ottobre del 2003.

Come altre canzoni scritte da Ben, il testo si basa su una piccola storia che aveva scritto[1]. Ben ha dichiarato che la canzone parla di "uno spirito che sta con te dopo la sua morte e ti perseguita finché non desideri veramente che se ne vada perché non ti vuole lasciare in pace"[1]. Ha inoltre dichiarato nel booklet di Fallen di aver dedicato questa canzone alla sua nonno, Bill Holcomb[2]. Nella versione più recente della canzone, si accredita ad Amy Lee la scrittura del ponte e la parte simultanea del piano. Tuttavia Amy ha sempre definito tale canzone una " Ben [Moody]'s song"[3]. Amy ha inoltre affermato di odiare la canzone perché non ha mai potuto avere un'attinenza con essa (e lo si può vedere quando la esegue), in quanto non è sua e non è basata su fatti reali[senza fonte].


Le varie versioni

Questa canzone ha occupato buona parte dell'arco di tempo della storia di registrazione degli Evanescence. Esistono sette differenti versioni registrate della canzone. La "Fallen Version" contiene gli archi del compositore Graeme Revell. La "Mystary EP Version" è come se fosse il demo della "Band Version". Amy suona il piano con l'aggiunta degli archi in sottofondo. Ha anche alcune somiglianze con la "Fallen Version", inoltre molti fan dicono che questa versione ha un arrangiamento del piano più complesso. Amy inoltre prende piccole pause durante i cori. I versi non sono molto differenti dalla "Band Version" e come quest'ultima non contiene la parte rock alla fine. La Wind-up Records non era contenta di questa versione e decise che l'" Origin Version" era migliore ma con l'aggiunta di più archi in sottofondo.

Amy ha espresso una certa insoddisfazione per la prima versione inserita in Fallen, definendola come una vera e propria demo:

Vin1.jpg Non è nemmeno un vero pianoforte. Inoltre la qualità del suono non è buona perché siamo dovuti entrare in studio per registrarla in tarda notte quando non c'era nessuno in quanto non potevamo permetterci una sessione reale"[4][5] Vin2.jpg

Per il video e per il singolo trasmesso in radio fu in seguito registrata la Band Version.

Alla fine delle versioni contenute in Fallen (sia la versione standard che la band version) si sente un codice composto da bip. L'effetto, usato anche nei finali di Breathe No More e di Give Unto Me, era creduto un codice morse, ma in seguito si seppe che l'informazione era falsa. Questa è la spiegazione data al codice da Ben Moody:

Vin1.jpg È un motivo programmato in un sintetizzatore che stavamo usando in quel brano. E se la nota veniva premuta abbastanza a lungo, si trasforma in questi bip che suonano molto simili ad un codice Morse e pensammo che suonasse davvero eccellente, quindi lo lasciammo. Quindi é lì per caso, se devo essere perfettamente onesto con voi.[6] Vin2.jpg


Prima della fine del 2002, la "Fallen Version" fu suonata live. Poi incominciarono a suonare la "Band Version" che diventò in seguito la versione che pubblicarono come singolo. Quando si esibirono live, Amy, suonando il piano, cambiò le note in una melodia molto simile probabilmente per evitare errori durante l'esibizione.


Versioni

Versioni in Studio:

My Immortal [Fallen version]

  • Data di Registrazione: Agosto - Novembre 2002
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su:
Fallen (traccia #4) – terzo singolo dell'album album
Daredevil Soundtrack (traccia #17)
molte delle edizioni del My Immortal Single
  • Durata: 4:24

My Immortal [Mystary version] [7]

  • Data di registrazione: 2002
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su: Mystary EP (trccia #2)
  • Durata: 4:40

My Immortal [Band version] [8]

  • Data di registrazione: Setembre2003
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su:
Seconda edizione di Fallen (traccia #12, qualche volta traccia #13)
Tutte le edizioni del My Immortal Single e numerose compilation
  • Durata: 4:36

My Immortal [Band version - Guitars Down] [9]

My Immortal [Band version - No Strings] [10]

  • Data di registrazione: Setembre2003
  • Stato: Non pubblicata
  • Durata: 4:33

My Immortal [Origin version] [11]

  • Data di registrazione: 1999
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su: Origin (traccia #4)
  • Durata: 4:26

My Immortal [Original version][12]

  • Data di registrazione: 1997-1998
  • Stato: Non Pubblicata
  • Durata: 5:20

Versioni Live:

My Immortal [Anywhere But Home DVD live]

  • Periodo di esecuzione: 2000-2004 e alcuni concerti del The Open Door tour 2006-2007
  • Stato: Pubblicata
  • Data di registrazione: 25 Maggio 2004
  • Pubblicata su: Anywhere But Home (traccia #9)
  • Durata: 4:38

My Immortal [Live from Cologne]

  • Periodo di esecuzione: 2000-2004
  • Stato: Pubblicata
  • Data di registrazione: 17 Ottobre 2003
  • Pubblicata su: My Immortal Single
  • Durata: 4:15

My Immortal [Live Acoustic]

  • Periodo di esecuzione: 2003
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su: Bring Me To Life DVD
  • Durata: 4:29

My Immortal [Live Acoustic 2][13]

  • Periodo di esecuzione: 7 dicembre 2011
  • Stato: Pubblicata
  • Pubblicata su: Lost In Paradise Single (traccia #03)
  • Durata: 5:01

Testi

Fallen, Origin, Acoustic and Band Versions

I'm so tired of being here
Suppressed by all my childish fears
And if you have to leave
I wish that you would just leave
'Cause your presence still lingers here
And it won't leave me alone

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

You used to captivate me
By your resonating light
Now I'm bound by the life you left behind
Your face it haunts
My once pleasant dreams
Your voice it chased away
All the sanity in me

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

I've tried so hard to tell myself that you're gone
But though you're still with me
I've been alone all along

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

Original Version

I'm so tired of being here
Suppressed by all my childish fears
I would give the very breath from my chest
To give you all the things that my mind couldn't bear
And if you have to leave
I wish that you would just leave
'Cause your presence still lingers here
And it won't leave me alone

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

You used to captivate me
By your resonating light
Now I'm bound by the life you left behind
Your face it haunts
My once pleasant dreams
Your voice it chased away
All the sanity in me

These wounds won't seem to heal
This pain is just too real
There's just too much that time cannot erase

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

I'd love to walk away and pull myself out of the rain
But I can't live without you
I'd love to live without the constant fear and endless doubt
But I can't live without you

When you cried I'd wipe away all of your tears
When you'd scream I'd fight away all of your fears
I held your hand through all of these years
But you still have all of me

Traduzioni

Versione di Fallen, di Origin, Acustica e Band

Sono così stanca di essere qui
Soppressa da tutte le mie puerili paure
E se devi partire
Spero che tu parta semplicemente
Perché la tua presenza persiste ancora qui
E non mi lascerà sola

Queste ferite non sembrano guarire
Questo dolore è troppo reale
Ci sono troppe cose che il tempo non può cancellare

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Eri solito avvincermi
Con la tua risuonante luce
Ora sono legata alla vita che hai lasciato indietro
La tua faccia tormenta
Il mio unico piacievole sogno
La tua voce ha inseguito
Tutta la sanità in me

Queste ferite non sembrano guarire
Questo dolore è troppo reale
Ci sono troppe cose che il tempo non può cancellare

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Ho provato così tanto a convincermi che te ne sei andato
Ma sebbene tu sia ancora qui con me
Sono stata sola fin dall'inizio

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Versione Originale

Sono così stanca di essere qui
Soppressa da tutte le mie puerili paure
Darei proprio il mio respiro più profondo
Per darti tutte le cose che la mia mente non poteva sopportare
E se devi partire
Spero che tu parta semplicemente
Perché la tua presenza persiste ancora qui
E non mi lascerà sola

Queste ferite non sembrano guarire
Questo dolore è troppo reale
Ci sono troppe cose che il tempo non può cancellare

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Eri solito avvincermi
Con la tua risuonante luce
Ora sono legata alla vita che hai lasciato indietro
La tua faccia tormenta
Il mio unico piacievole sogno
La tua voce ha inseguito
Tutta la sanità in me

Queste ferite non sembrano guarire
Questo dolore è troppo reale
Ci sono troppe cose che il tempo non può cancellare

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Vorrei andarmene lontano e allontanarmi dalla pioggia
Ma non riesco a vivere senza te
Vorrei vivere senza la costante paura e il dubbio eterno
Ma non riesco a vivere senza te

Quando hai pianto ho asciugato tutte le tue lacrime
Quando hai urlato ho combattuto tutte le tue paure
Ho tenuto la tua mano per tutti questi anni
Ma tu hai ancora tutta me

Video

Il video di My Immortal

Il video di "My Immortal" fu girato da David Mould, in bianco e nero, a Barcelona, in particolare nel suggestivo quartiere gotico (la fontana nel video è una tappa turistica di molti fan). Durante il video, la Lee non è mai vista toccare il suolo poiché lei è un fantasma[14].

In un intervista con il Rock Sound Magazine, Amy commenta il tema del video:

Vin1.jpg Sai cosa? Quando vedi il video è molto sorprendente. Ovviamente lo abbiamo filmato prima di ciò che è accaduto [l'abbandono di Ben Moody] ed è un'assurda coincidenza, quanto fa senso. Siamo tutti separati ed erranti per le strade come se fosse il giorno dopo un funerale, con Ben in abito e a piedi scalzi, ed io che non tocco mai il suolo. Sto seduta in una cabina telefonica o distesa in un'auto, per accennare al fatto che sono morta, che sto cantando da morta. Tutto questo tratta della separazione. E' quasi come se il direttore sapesse cosa stava per accadere, ma non lo poteva sapere. E' solo una coincidenza.[15] Vin2.jpg

Il video fu girato due settimane prima che Ben Moody lasciasse la band.

In un commento su EvBoard, Amy ha detto che il suo modo di portare i capelli nel video è molto simile al suo naturale modo di averli (li piastra regolarmente).

Guarda il video su Evanescence.com

Pubblicazioni Commerciali

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la pagina My Immortal Single

Pubblicazione del "Commercial Single": 8 Dicembre 2003/30 Dicembre 2003

Le tracce pubblicate con questo singolo:

  1. My Immortal [Band Version]
  2. My Immortal [Live from cologne]
  3. Haunted [Live from Sessions @ AOL]
  4. My Immortal [video]
  5. My Immortal [video - Behind The Scenes]
  6. My Immortal [Band Version (No Strings)] [10]
  7. My Immortal [Band Version (Guitars Down)] [9]
  8. My Immortal [(Fallen) Album Version]
  9. My Immortal [Live Acoustic]

Spartiti e Accordi per chitarra

Note e Fonti

  1. 1.0 1.1 http://www.mtv.com/news/articles/1480210/evanescence-release-my-immortal-clip.jhtml
  2. Note stampate nel booklet di Fallen
  3. http://www.vh1.com/news/articles/1540914/story.jhtml
  4. http://www.mtv.com/news/articles/1480210/evanescence-release-my-immortal-clip.jhtml
  5. http://www.ultimate-guitar.com/news/general_music_news/amy_lee_hates_my_immortal.html
  6. Cracking the "My Immortal" Code
  7. La Mystary version è simile alla Band version. L'arrangiamento degli archi fu fatto da David Campbell
  8. tre versione della band version furono registrate per la radio il Settembre del 2003. Una con l'arrangiamento degli archi di Campbell, una senza archi, e un'altra simile a quella con gli archi ma con il volume delle chitarre dimezzato.
  9. 9.0 9.1 Questa versione è esatamente la stessa della "Band Version", tranne per il fatto che la parte di chitarra, che segue il climax della canzone, è stato dimezzato di volume. Si dice che fu strasmessa in una stazione radio dove una traccia con una pesante presenza della chitarra sarebbe stata inappropriata.
  10. 10.0 10.1 Si dice che questa versione fu trasmessa su una stazione radio più hard rock dove un maggiore arrangiamento di archi sembrava inappropriato. Esistono degli archi nella canzone ma non appaiono prima della conclusione della parte di chitarra.
  11. E' simile alla Fallen version. La Origin version non ha archi e contiene il sottofondo vocale di David Hodges più in risalto .
  12. Questa versione era solo piano/vocal. Outtake di Evanescence EP
  13. Eseguita da Amy Lee (piano, voce), Troy McLawhorn (chitarra acustica) e persona sconosciuta (violoncello). L'esibizione, registrata il 7 dicembre, è andata in onda su Radio Sirius XM dal 25 dicembre 2011 al 30 dicembre 2011.
  14. Vedi il post di Amy nel quale spiega il fatto
  15. Rock Sound Magazine