Troy McLawhorn/it

From The Evanescence Reference
Jump to: navigation, search
Troy McLawhorn
Article.png

Troy McLawhorn is available in english. See the article

Troy McLawhorn está disponible en español. Ver el artículo

Το άρθρο Troy McLawhorn είναι διαθέσιμο στα ελληνικά. Δείτε το άρθρο

Troy McLawhorn está disponível em português. Ver o artigo

Troy McLawhorn به زبانِ پارسی موجود است. مقاله را از اینجا بخوانید


William Troy McLawhorn (Fayetteville, 4 novembre 1968) è un chitarrista americano ora in gruppo con gli Evanescence e i Dark New Day.

Carriera

Gli inizi della carriera

È stato membro di band come i Seether, i doubleDrive ed i Still Rain. Dopo lo scioglimento della sua prima band, Still Rain, McLawhorn contribuì a fondare i Dark New Day nel 1995, anche se rimasero inattivi per diversi anni. Infatti, McLawhorn era il chitarrista dei doubleDrive dal 1996 fino al dicembre del 2003, prima di riunirsi con i Dark New Day l'anno successivo.

Chitarrista in Tour per gli Evanescence

Amy Lee ha precisato su Evthreads.com che Troy e il compagnio della band Dark New Day Will Hunt non stavano lasciando i Dark New Day e che gli Evanescence avrebbero "soltanto preso in prestito Will e Troy per un po'". L'altro chitarrista dei Dark New Day, Clint Lowery (che è stato in tour con Korn come seconda chitarra), ha precisato che Troy e Will sarebbero stati in tour con gli Evanescence almeno fino al settembre 2007[1], ma Troy ha continuato a suonare con la band fino alla fine del tour nel dicembre 2007. La biografia ufficiale degli Evanescence di quel periodo si riferiva a lui come a un membro effettivo della band [2].

Amy Lee ha riferito:[3]

Vin1.jpg A questo punto non siamo davvero preoccupati di tutto ciò perchè stiamo per fermarci comunque. E loro sono ancora nei Dark New Day e stanno lavorando molto su canzoni e sono già stati in studio tra il tour con noi, a lavorare per quell'album. Quindi, visto che finiremo l'8 dicembre, non è davvero in contrasto con niente di ciò che devono fare ciò che stiamo facendo noi. Quindi saranno con i Dark New Day mentre noi saremo in pausa in ogni caso, e davvero non abbiamo poco tempo prima che ricominceremo. Dovremo soltanto vedere dove saremo poi. Ma io amo suonare con loro, mi piacerebbe provare a comporre con loro, e li ammiro entrambi come musicisti. Mi piacciono i Dark New Day e penso che abbiano molto in comune con la nostra musica, perciò vedremo cosa succederà. Mi piacerebbe davvero lavorare di nuovo con loro, lo vorrei davvero. Vin2.jpg


Amy Lee ha dichiarato su EvThreads che Troy non si sarebbe unito con la band per il tour, in quanto membro ufficiale dei Seether.

Vin1.jpg Salve ragazzi, ho solo una cosa da chiarire in questo intervento. Troy non si unirà a noi nei tour. È ora un componente, nonché anche scrittore a tempo pieno dei Seether e che sta diventando un'opportunità per emergere veramente. Loro sono ora in studio a lavorare sul nuovo album. Lo perderemo per strada, ma sono veramente contenta per lui. È un uomo veramente gentile e talentuoso che desidera mettersi in luce in modo creativo. Terry suonerà tutte le parti di chitarra nel nostro album e quando andremo in tour capiremo chi sarà l'altro chitarrista nei live Vin2.jpg

L'unione con i Seether e l'abbandono

Troy con i Seether nel 2008

Dopo aver lasciato anche i Dark New Day a metà del 2008 e dopo il successo ottenuto durante il tour dei Seether (ancora non era membro effettivo della band), McLawhorn diventa ufficialmente il chitarrista dei Seether.

Da allora fino al marzo del 2011, McLawhorn ha intrapreso diversi tour con i Seether. Ha inoltre preso parte alle registrazioni di nuovi progetti con la band come "Seether iTunes Originals", "Rhapsody Originals" e nelle cover di "Careless Whisper" degli WHAM! "I've Got You Under my Skin" Frank Sinatra. McLawhorn finì con i Seether le registrazioni dell'album "Holding On To Strings Better Left To Fray". Il primo singolo "Country Song" fu pubblicato negli Stati Uniti l'8 marzo del 2011 esclusivamente su iTunes. L'8 marzo 2011 venne annunciato che Troy avrebbe lasciato i Seether per perseguire altri interessi[4]. Più tardi, quello stesso giorno, McLawhorn ha risposto sulla pagina di Facebook, intitolata "The Troy McLawhorn Fan Site", affermando:

Vin1.jpg Grazie a tutti voi per il supporto. Voi ragazzi siete grandi! E' stato veramente un picere suonare e creare musica con i ragazzi e speravo di non dover lasciare soprattutto ora che l'album su cui abbiamo lavorato così duramente stia finalmente venendo fuori. Questa è stata una decisione difficile e mi auguro la migliore. Spero di rivedervi tutti quando troverò il mio prossimo progetto. Vin2.jpg

L'8 aprile 2011, il frontman dei Seether, Shaun Morgan, scrisse una serie di post su Twitter per sfogare la propria frustrazione riguardo la non ancora confermata reunion tra Troy e gli Evanescence[5]. Il giorno seguente Troy, nella sua pagina ufficiale di Facebook, ha replicato dicendo che la sua separazione dai Seether non aveva a che fare con i soldi, dichiarando inoltre che ne avrebbe persi lasciando la band poco prima della promozione del nuovo album, concludendo:

Vin1.jpg Chi mi conosce sa che io non sono una persona vendicativa e che sto semplicemente cercano di trovare un posto dove strae a lungo e stare con persone di cui mi possa fidare. Vin2.jpg

La reunion con gli Evanescence

La riunione con gli Evanescence venne confermata diverso tempo dopo. Secondo quello che ha dichiaro la moglie di Troy, Amy Anderegg McLawhorn, sarebbe stato Lemmy Kilmister, illustre cantante dei Motörhead, a consigliare al chitarrista di unirsi di nuovo agli Evanescence, band di cui non ha mai nascosto una certa ammirazione[6]. Questa è stata una delle motivazioni che ha portato Troy a scegliere gli Evanescence come band definitiva.

Troy, dopo essere entrato a far parte della nuova band, ha avuto modo di entrare a far parte al processo creativo della band proprio come avrebbe voluto. A lui sono state co-accreditate alcune delle canzoni dell'omonimo album degli Evanescence: Made of Stone[7], The Change[7], Erase This[7] e la bonus track Disappear[7].

Equipaggiamento

  • Gibson Flying-V 7 Strings
  • Gibson Les Paul Custom 1985
  • Gibson Les Paul Custom 1990
  • PRS SE Baritone Custom 7 Strings
  • Gibson Flying-V 1959
  • Gibson Explorer
  • PRS SE Custom 24
  • PRS SE Custom 22
  • PRS SC
  • PRS Starla Ltd
  • Fender Telecaster
  • Chitarre acustiche Yamaha
  • Amplificatori Orange

Discografia

doubleDrive

  • 1000 Yard Stare (1999)
  • Blue in the Face (2003)

Dark New Day

  • Twelve Year Silence (14 Giugno 2005)
  • Black Porch (Acoustic Sessions) (EP) (5 Settembre 2006)
  • Untitled (Marzo 2008)

Evanescence

Miscellaneous

  • Troy è sposato con Amy McLawhorn e ha un figlio di nome Michael.
  • La canzone che Troy preferiche dell'album Evanescence è "The Change"[8].
  • Il suo film di horror preferito è "Halloween" del 1978[9].

Note e Fonti

  1. Articolo della Road Runners Records
  2. Leggi la biografia su Evanescence.com
  3. Evanescence Frontwoman Amy Lee Steps Up, Delivers an Album All Her Own
  4. http://twitter.com/#!/SeetherOfficial/status/45207186988728320
  5. http://www.upvenue.com/article/1335-troy-mclawhorn-rejoins-evanescence.htm
  6. Vedi il commento lasciato tramite l'account di Amy Anderegg McLawhorn subito dopo l'articolo
  7. 7.0 7.1 7.2 7.3 Crediti riportati nel BMI Repertoire di MC LAWHORN WILLIAM TROY
  8. Spin.com; ALBUM PREMIERE: Evanescence's Self-Titled Return (October 7, 2011) - "It has a whole different feel without going too far away from what fans of the band would expect from us, while it opens the door for us to explore music that is more groove-based. I love the way the verse is subdued and almost has a reggae feel, and then opens up into a massive chorus. When we get to the bridge, it's full on rock with a tinge of a metal. If we tried to write it with those parameters in mind it never would have happened. That's why I love it!"
  9. http://audioinkradio.com/2011/10/evanescence-guitarist-favorite-horror-movie