Lost in Paradise Single/it

From The Evanescence Reference
Jump to: navigation, search
Questo articolo è riferito al cd fisico del singolo. Per la canzone in sé, vedi Lost In Paradise (Song).
"Lost in Paradise"
Singolo degli Evanescence
Estratto dall'album Evanescence
B-side "My Immortal"
Pubblicato 25 maggio 2012
Formato Digital download
Registrato 2010–2011
Durata 4:43
Etichetta Wind-up
Compositore/i Amy Lee
Produttore/i Nick Raskulinecz
Evanescence - cronologia dei singoli
"Made of Stone"
(2012)
"Lost in Paradise"
(2012)
"The Other Side"
(2012)
Article.png

Lost In Paradise Single is available in english. See the article

Lost In Paradise Single está disponible en español. Ver el artículo

Το άρθρο Lost In Paradise Single είναι διαθέσιμο στα ελληνικά. Δείτε το άρθρο

Lost In Paradise Single está disponível em português. Ver o artigo

Lost In Paradise Single به زبانِ پارسی موجود است. مقاله را از اینجا بخوانید


Il Singolo di è stato tratto dall'ultimo album della band intitolato Evanescence ed è stato pubblicato il 25 maggio 2012. Questo è quello che ha dichiarato Amy sulla pubblicazione del singolo qualche giorno dopo[1]:

Vin1.jpg Q: Tre giorni fa è stato pubblicato il singolo di "Lost in Paradise", non è vero?

Amy: Credo di sì. La casa discografica sta facendo quello che vuole, quindi è difficile per me vedere cosa succede. (Ride) Lost in Paradise è una delle miei canzoni preferite dell'album, è buono che sia stata selezionata come singolo. Sicuramente ne faremo un video. Quando, finalmente, saremo tornati a casa quelle cinque sei settimane, troveremo il tempo e lo realizzeremo. Per me un singolo non è tale, fino a quando non c'è il video registrato.

Q: Nel singolo è stata aggiunta una versione live della vecchia ballata "My Immortal"...

Amy: Non sono stata io! A questa cosa non ho mai detto di sì, di questo ne è responsabile la casa discografica.

Q: Così eri fortemente contraria ad essa?

Amy: Sì, io non pagherei nulla per un singolo, che contenga solo è soltanto il nuovo singolo. Mi sarei concentrata solo su nuova musica. Recentemente, non chiedetemi troppo se li ho pubblicati o no. Semplicemente pubblicano qualunque merda vogliono.

Q: Da quello che dici, avete delle dispute abbastanza pesanti con la casa discografica, giusto?

Amy: Ci sono sempre state. (Ride) È sempre una lotta se davvero ami quello che fai. Il motivo per cui sono qui è perché io amo fare musica, amo i nostri fan, sono contenta di fare della musica che mi soddisfa. Quando si tratta di business, è sempre frustrante. [...] Basta guardare nella giusta direzione e ricordare le cose importanti: i concerti, la musica, i fan. È anche per questo che io non so molto di questo singolo, ma spero che avrà la possibilità di affermarsi. No, non ci spero, farò in modo che questa canzone abbia ottenuto l'attenzione che merita.[1]

Vin2.jpg


Dopo che la canzone è fu pubblicata come singolo, raggiunse la posizione 71 nella Austrian Singles Chart l'8 giugno 2012; rimase in classifica per una settimana[2].

Commercial Releases

Digital Single

È possibile effettuare, in alcuni siti, il download del singolo che è stato reso disponibile il 25 maggio.

Stato: Pubblicato
Etichetta: EMI Germany
Cat.no: -

  1. Lost In Paradise
  2. Lost In Paradise (Live)[3]
  3. My Immortal (Live)[3]

Industry Promotional Releases

UK Radio Promo

Un press kit promo con la copertina in plastica.

Stato: Fuori commercio
Etichetta: Wind-Up/Virgin Records
Cat.no: -

  1. Lost in Paradise (Radio Edit)[4]

Digital radio promo

Stato: Fuori commercio
Etichetta: Wind-up - (EMI)
Cat.no: -

Singolo promozionale in formato digitale, destinato esclusivamente alle radio[2].

  1. "Lost in Paradise" (Album version)

Note e Fonti

  1. 1.0 1.1 ROZHOVOR S EVANESCENCE: AMY LEE JE PERFEKCIONISTKA, 31 maggio 2012
  2. 2.0 2.1 "Evanescence – Lost in Paradise – Austriancharts.at" (in German). Ö3 Austria Top 40. http://www.austriancharts.at/showitem.asp?interpret=Evanescence&titel=Lost+in+Paradise&cat=s. Retrieved June 1, 2013.
  3. 3.0 3.1 Live @ Octane Artist Confidential che venne trasmesso il mese di dicembre su Radio Sirius XM.
  4. Questa versione è più veloce rispetto a quella originale e l'introduzione al piano è stata tagliata. Sono stati inoltre aggiunti nuovi effetti elettronici, tra cui la batteria sintetizzata.